J24 a Cagliari, 4 marzo 2006 pag. 1 di 1
totale foto:  22  |  pagine:  |  1  

Cagliari, 4 marzo 2006

Sito della Electrolux VIDI.it Si è conclusa nel weekend del 4 e 5 marzo la tappa cagliaritana del Circuito J24 sardo, la giornata di sabato per il recupero della regata non disputata il 29 gennaio. Le sedici imbarcazioni in acqua, provenienti da tutta l'isola, si sono fronteggiate con l'agonismo di sempre nello specchio d'acqua antistante il Poetto. La classifica generale, data dalle sole quattro prove disputate fino a quel momento, vedeva i veterani della classe del team L'Armadillo, del C.N.Oristano in testa, seguiti da vicino da Sardares del C.N.Arzachena e da Jadine del C.N.Calasetta. Nella due giorni di regate, caratterizzate da venti da sud-sud ovest di direzione ed intensità estremamente variabili, si è avvantaggiato chi ha saputo interpretare al meglio le condizioni climatiche e soprattutto il campo di regata. I salti e i cali improvvisi di vento hanno condizionato le varie prove, si è regatato in alcuni momenti col fiocco a prua e l'equipaggio in falchetta, in altri con genoa e barca piatta senza necessità di zavorra. A prevalere sugli altri è stato, non a caso, un equipaggio locale con un timoniere perfetto conoscitore delle acque,un certo Antonello Ciabatti, che regata all'ombra della Sella del Diavolo da sempre. Porta a casa la coppa del primo classificato Libyssonis, sul secondo gradino del podio troviamo invece Sardares, i terribili ragazzi del C.N.Arzachena, che vengono però bloccati, in particolare, da un DNF nella prima prova di domenica. Un secondo posto non sarebbe niente male in sè e per sè, ma tutti ci si aspettano molto di più da questo equipaggio che ha dimostrato di poter fare molto bene. Aurelio, timoniere di Sardares, ci dice: La poca concentrazione e la la forse troppa sicurezza nei nostri mezzi ci hanno portato a degli errori che ci saremmo potuti risparmiare. Non sono deluso del risultato, anzi, sono sicuro che ci aiuterà a crescere, a rincominciare a regatare come si deve. A seguire, distaccati di una manciata di punti, ritroviamo gli ex leader della classifica, L'Armadillo. L'equipaggio guidato da Pierluigi Pibi conclude a pari punti con Andale, ma mantiene il terzo posto. Un po' di rammarico per loro, diventa sempre più difficile tener testa ai due timonieri, Antonello Ciabatti e Aurelio Bini, più in forma del momento. Una menzione particolare va agli equipaggi di Portoscuso e Calasetta, protagonisti a fasi alterne, che collezionano buoni risultati ma non concretizzano ai fini della classifica generale. Per quanto riguarda la regata in sè, come abbiamo già detto i protagonisti sono stati i salti di vento con rotazioni talvolta anche vicine ai 90, che hanno dato non pochi problemi alla giuria guidata da Davide Piras, costretta piu'volte a modificare il campo di regata. Anche stavolta la minaccia di buriana è rimasta tale, perchè fortunatamente il maltempo è arrivato con 24 ore di ritardo rispetto alle previsioni. Finalmente dunque sei prove portate a termine e un weekend all'insegna delle regate. Prossimo appuntamento tra quindici giorni con la seconda tappa, organizzata dal C.N.Olbia.
F.Melis

Antonello Ciabatti ha portato alla vittoria Libyssonis
Antonello Ciabatti ha portato alla vittoria Libyssonis
L'equipaggio dei Vigili del fuoco si prodiga per domare le fiamme divampate nel baretto vicino alla gru...
L'equipaggio dei Vigili del fuoco si prodiga per domare le fiamme divampate nel baretto vicino alla gru...
 
 
 
 
Bellighè, i Vigili e Jadine sulla linea di partenza
Bellighè, i Vigili e Jadine sulla linea di partenza
 
 
Molara non riesce a fare la boa. I tanti salti di vento hanno cambiato più volte le sorti della regata
Molara non riesce a fare la boa. I tanti salti di vento hanno cambiato più volte le sorti della regata
Sardares paga lo scarto di un pesantissimo DNF nella prima prova di domenica, che purtroppo per loro non è rimediabile, neppure con due primi posti
Sardares paga lo scarto di un pesantissimo DNF nella prima prova di domenica, che purtroppo per loro non è rimediabile, neppure con due primi posti
 
 
Grandiosa prestazione di Andrea Farris e soci, che non salgono sul podio per un soffio, conludendo a pari punti con Armadillo
Grandiosa prestazione di Andrea Farris e soci, che non salgono sul podio per un soffio, conludendo a pari punti con Armadillo
Peccato per i ragazzi del Carloforte Sailing Team imbarcati su Paco, buone regate per loro ma... non erano iscritti alla regata.
Peccato per i ragazzi del Carloforte Sailing Team imbarcati su Paco, buone regate per loro ma... non erano iscritti alla regata.
Molara - I ragazzi di Oristano, con solo qualche puntata nelle zone alte della classifica, non riescono ad andare oltre il 13mo posto
Molara - I ragazzi di Oristano, con solo qualche puntata nelle zone alte della classifica, non riescono ad andare oltre il 13mo posto
Sardares sottovento a Wile e Coyote. I sulcitani chiudono a pochissima distanza dalle zone alte. Li vediamo in forma,gli altri equipaggi sono avvisati
Sardares sottovento a Wile e Coyote. I sulcitani chiudono a pochissima distanza dalle zone alte. Li vediamo in forma,gli altri equipaggi sono avvisati
Tappa da dimenticare per Bellighè
Tappa da dimenticare per Bellighè
 
 
Nord Est e Aria al rientro in porto
Nord Est e Aria al rientro in porto
Cicci Meloni e il suo equipaggio su Eupalinos. Caro Giovanni, torna presto che papà ha bisogno di te...
Cicci Meloni e il suo equipaggio su Eupalinos. Caro Giovanni, torna presto che papà ha bisogno di te...
 
 
Ecco i numeri uno del nostro circuito. In alcune occasioni uno prevale sull'altro. Stavolta l'hanno spuntata Antonello edil suo equipaggio,ma Aurelio non ci sta
Ecco i numeri uno del nostro circuito. In alcune occasioni uno prevale sull'altro. Stavolta l'hanno spuntata Antonello edil suo equipaggio,ma Aurelio non ci sta
Foto di gruppo per l'equipaggio di Sardares, con alcune aggiunte esterne
Foto di gruppo per l'equipaggio di Sardares, con alcune aggiunte esterne
Le coppe per i primi tre classificati, Libyssonis, Sardares e L'Armadillo
Le coppe per i primi tre classificati, Libyssonis, Sardares e L'Armadillo
Sandrino e Sarah. Come faremmo senza di loro!
Sandrino e Sarah. Come faremmo senza di loro!
totale foto:  22  |  pagine:  |  1