Warning: Use of undefined constant it - assumed 'it' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\top.inc.php on line 8

Warning: Use of undefined constant en - assumed 'en' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\top.inc.php on line 91
.:: LNI Sulcis - Porto Pino - J24 a Olbia (SS), 23 aprile 2006 ::.

Warning: Use of undefined constant it - assumed 'it' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\navigazione.inc.php on line 3

Warning: Use of undefined constant en - assumed 'en' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\navigazione.inc.php on line 126
J24 a Olbia (SS), 23.04.2006 pag. 1 di 1
totale foto:  15  |  pagine:  |  1  

Olbia (SS), 23 aprile 2006

Sito della Electrolux VIDI.it Si è conclusa con la vittoria di Paco la terza tappa del Circuito Sardo J24 2006. Questa giornata ha visto un'assenza illustre, quella dei ragazzi di Sardares, impegnati a breve nell'importante scenario del Trofeo Accademia a Livorno; problemi di carenza di equipaggio, ci spiega Aurelio Bini, imbarcato per l'occasione su Aria. Le otto barche partecipanti hanno concluso le tre regate in poco più di 4 ore, ancora una volta si è verificata una discordanza con le previsioni che fino al giorno prima davano un vento di intensità variabile intorno ai 10-15 nodi, che sono invece diventati quasi il doppio in alcuni frangenti, costringendo la flotta a un cambio di vele a prua nel corso della seconda prova. Tecnicamente parlando le condizioni del campo sono state di relativamente facile interpretazione, a incrociare davanti alla flotta la maggior parte delle volte c'erano gli equipaggi che sceglievano di regatare nel lato destro, piazzato molto a terra. I più in forma si sono dimostrati stavolta i cagliaritani di Paco, che si sono imposti con tre primi sull'equipaggio di Armadillo, fino ad oggi in assoluto i più regolari e con due scarti "leggeri", distanziati di 13 punti. Gioco facile dunque per loro, vista anche l'assenza dei fino ad oggi leaders di Arzachena. Questi ultimi nonostante l'assenza e i conseguenti 33 punti ad appesantire il punteggio totale (fatto quasi esclusivamente da primi posti, a dire la verità) conservano la terza piazza; a discapito dei diretti inseguitori Gradasso e Aria. Scorrendo la classifica troviamo al sesto posto Andale, anche l'equipaggio di Portoscuso partirà in settimana alla volta di Livorno. Ancora indietro, noi e Molara, che paghiamo l'errata interpretazione (recidiva peraltro) del campo di gara. Puntualmente ci incrociamo nel lato destro, e puntualmente entrambi incrociamo dietro il resto della flotta.peccato averlo capito solo adesso!! In fondo alla classifica restano Nordest e Wile. I primi, un equipaggio che unisce una componente di grande esperienza (la coppia Orecchioni - Chessa, tra gli antesignani della classe J in Sardegna) a una giovane, i ragazzi della scuola vela, purtroppo non ritrova ancora la buona forma a cui ci aveva abituato negli anni passati; i secondi pagano ancora l'assenza ad una prova, oltre ai due OCS della prima giornata. Prima della lunga pausa estiva sono previste ancora due regate al nord Sardegna, quella del circuito nazionale a Porto Rotondo e il trofeo Pepi Carlini, ma per quanto riguarda il Circuito Zonale la flotta si è dato appuntamento al prossimo autunno, quando si riprenderà da Porto Torres. Un saluto a tutti gli amici dei J24 e di www.leganavaleportopino.it, arrivederci alla prossima regata
F.Melis

Si armano le barche: non lasciatevi ingannare dall'acqua in banchina...
Si armano le barche: non lasciatevi ingannare dall'acqua in banchina...
La sempre grande costanza di Armadillo gli vale un meritato 2°posto
La sempre grande costanza di Armadillo gli vale un meritato 2°posto
Nord Est in fase di prepartenza
Nord Est in fase di prepartenza
 
 
Passaggio della nave Moby dedicata ai Looney Tunes e diretta a Livorno
Passaggio della nave Moby dedicata ai Looney Tunes e diretta a Livorno
In primo piano Aria
In primo piano Aria
Andale sottovento ad Aria. Aurelio Bini era imbarcato sulla seconda
Andale sottovento ad Aria. Aurelio Bini era imbarcato sulla seconda
Una parte del pubblico che assiste alla premiazione al circolo
Una parte del pubblico che assiste alla premiazione al circolo
Il presidente illustra i progetti del CN Olbia per i prossimi mesi
Il presidente illustra i progetti del CN Olbia per i prossimi mesi
Pur assenti nell'ultima giornata, i ragazzi di Sardares chiudono terzi
Pur assenti nell'ultima giornata, i ragazzi di Sardares chiudono terzi
Pierluigi Pibi ritira la targa per il 2°posto
Pierluigi Pibi ritira la targa per il 2°posto
Il primo premio, vinto da Paco... Peccato che nessuno l'abbia ritirato!
Il primo premio, vinto da Paco... Peccato che nessuno l'abbia ritirato!
Ringraziamo ancora Daniela per la sua gentilezza e tempestività
Ringraziamo ancora Daniela per la sua gentilezza e tempestività
Vincenzo tailer su Andale
Vincenzo tailer su Andale
New entries - un nuovo componente per l'equipaggio di Andale
New entries - un nuovo componente per l'equipaggio di Andale
totale foto:  15  |  pagine:  |  1  


Warning: Use of undefined constant it - assumed 'it' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\footer.inc.php on line 63

Warning: Use of undefined constant en - assumed 'en' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\footer.inc.php on line 92