Warning: Use of undefined constant it - assumed 'it' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\top.inc.php on line 8

Warning: Use of undefined constant en - assumed 'en' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\top.inc.php on line 91
.:: LNI Sulcis - Porto Pino - J24 a Oristano, 14-28/01 - 11/2 ::.

Warning: Use of undefined constant it - assumed 'it' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\navigazione.inc.php on line 3

Warning: Use of undefined constant en - assumed 'en' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\navigazione.inc.php on line 126
J24 a Oristano, 14-28/01 - 11/2 pag. 1 di 1
totale foto:  19  |  pagine:  |  1  

Oristano, 11.02.2007

Sito della Electrolux VIDI.it Si è conclusa con la vittoria di Botta Dritta la prima tappa di Oristano del Circuito Zonale J24 2007. Cinque prove in totale, caratterizzate dal poco vento, presente anche se con un'intensità molto variabile solo in quest'ultima domenica, 11 febbraio 2007. La classifica alla partenza della prima prova è ancora tutta da decidere: con due soli risultati e uno scarto ancora in ballo, gli equilibri della classifica sono ancora tutti da decidersi. La prima prova si svolge con un maestrale abbastanza teso, alla partenza un po'di confusione ma una sola barca, Capitana, viene colta in OCS ed è costretta al rientro prima di poter partire; la decisione dei pochissimi che non hanno armato il genoa si rivela sbagliata quando la pressione inizia a calare a metà della prova; la vittoria va a Sardares che in questo modo inizia a guadagnare punti preziosi per risalire la classifica (ricordiamo che fino ad ora, ai primi tre posti troviamo Botta Dritta, Wile e Coyote e Libarium) seguito dai maddalenini di Di Fraia e da Nordest. La stessa situazione meteorologica si ripete nella seconda regata, in cui Botta Dritta prende da subito il controllo della flotta, seguita da Paco e dai Vigili del Fuoco. La terza prova vede due partenze nulle con buona parte delle barche affollate in boa e conseguente bandiera nera. Durante la terza ed ultima fase di prepartenza una collisione costringe al ritiro Botta Dritta che nonostante questo torna in porto con la vittoria in tasca. Non basterà un primo posto a Bini & co. per superare il gap di quattro punti che li separano dalla vetta del podio. Lo stesso si può dire per Wile e Coyote che conferma lo stato di grazia dei due timonieri Gai - Bandino: pur con un equipaggio rinnovato collezionano tre preziosi secondi posti e chiudono terzi in classifica generale. Buone regate anche per Paco, i Vigili e Bonino auto. Ultima giornata mediocre invece per Libarium, che abbandona il podio, lasciando così spazio per Sardares. Poca fortuna e poca classifica anche per i nuovi arrivati di O' Guaglione, costretti ancora a rincorrere prima di raggiungere migliori risultati. Giornata no anche per il beniamino di casa e timoniere de L' Armadillo, in pausa forzata per un problema muscolare che l'ha costretto ad una posizione "alla James Bond, ma disarmato" (rimandiamo i meno esperti alla foto in sovraimpressione) Un ringraziamento particolare va agli organizzatori della tappa, oltre al sopra citato Pibi, il Presidente Silvestro Atzori e tutti i suoi collaboratori nessuno escluso, per l'impegno che da sempre dedicano all'accoglienza della nostra flotta. L'appuntamento per la seconda tappa è prossimamente a Portoscuso, dove sappiamo già si uniranno alla flotta alcuni forti equipaggi in preparazione in vista dell'importante appuntamento a Cagliari per il Campionato Italiano. Sarà l'occasione per testare barche vecchie e nuove e perfezionare gli equipaggi. Vi aspettiamo numerosi!
F.Melis

Migliorano le prestazioni di Boninu auto: al timone questa domenica c'era Davide Gorgerino
Migliorano le prestazioni di Boninu auto: al timone questa domenica c'era Davide Gorgerino
Agli equipaggi di Oristano non porta particolarmente fortuna giocare in casa: occupano l'ultimo e il penultimo posto della classifica generale. Nella foto, Molara
Agli equipaggi di Oristano non porta particolarmente fortuna giocare in casa: occupano l'ultimo e il penultimo posto della classifica generale. Nella foto, Molara
Ottimo terzo posto per Gai - Bandino. L'equipaggio di Portoscuso è stabile sul podio da tre domeniche.
Ottimo terzo posto per Gai - Bandino. L'equipaggio di Portoscuso è stabile sul podio da tre domeniche.
O' Guaglione naviga ancora un po' in ritardo rispetto alla media. Cercheranno di rifarsi nelle acque di casa fra due settimane...
O' Guaglione naviga ancora un po' in ritardo rispetto alla media. Cercheranno di rifarsi nelle acque di casa fra due settimane...
Sardares dimentica le brutte regate e rimonta alla grande, acchiappando con due primi e un quarto di giornata un insperato secondo posto generale
Sardares dimentica le brutte regate e rimonta alla grande, acchiappando con due primi e un quarto di giornata un insperato secondo posto generale
Allenamento pre-mondiale per Botta Dritta, in barca con le valige pronte per Mexico 2007
Allenamento pre-mondiale per Botta Dritta, in barca con le valige pronte per Mexico 2007
Che grinta Nordest.....
Che grinta Nordest.....
 
 
Libarium in caduta libera dal primo all'ottavo posto...'Un disastro', commenta Daniele Ciabatti
Libarium in caduta libera dal primo all'ottavo posto...'Un disastro', commenta Daniele Ciabatti
 
 
 
 
Pierluigi Pibi, vittima di una tendinite, è stato costretto a rinunciare alla regata. Qui il suo equipaggio in un lato di bolina
Pierluigi Pibi, vittima di una tendinite, è stato costretto a rinunciare alla regata. Qui il suo equipaggio in un lato di bolina
Sulla scia dei PACS, DICO e chi più ne ha più ne metta...Salvatore Orecchioni sembra non gradire molto le affettuosità del suo prodiere...
Sulla scia dei PACS, DICO e chi più ne ha più ne metta...Salvatore Orecchioni sembra non gradire molto le affettuosità del suo prodiere...
...il quale quindi sceglie un'altra vittima....che nonostante il suo foulard si lascia conquistare!
...il quale quindi sceglie un'altra vittima....che nonostante il suo foulard si lascia conquistare!
Vito Pace e Silvestro Atzori ringraziano gli equipaggi presenti prima di dare inizio alla premiazione
Vito Pace e Silvestro Atzori ringraziano gli equipaggi presenti prima di dare inizio alla premiazione
Ai partecipanti sono stati regalati poster, calendari e dvd sulla meravigliosa Area Marina Protetta della Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre. È intervenuto alla premiazione il Presidente della Commissione di Riserva, Bruno Paliaga.
Ai partecipanti sono stati regalati poster, calendari e dvd sulla meravigliosa Area Marina Protetta della Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre. È intervenuto alla premiazione il Presidente della Commissione di Riserva, Bruno Paliaga.
I due timonieri di Wile e Coyote con la coppa per il terzo classificato
I due timonieri di Wile e Coyote con la coppa per il terzo classificato
La povera Giulia come sempre spinta (o per meglio dire scaraventata) dal suo equipaggio a ritirare la coppa...
La povera Giulia come sempre spinta (o per meglio dire scaraventata) dal suo equipaggio a ritirare la coppa...
I vincitori sono loro!! Botta Dritta, con due primi posti,un secondo, un terzo e una botta! nell'ultima regata con conseguente dns vince la prima tappa del 2007.
I vincitori sono loro!! Botta Dritta, con due primi posti,un secondo, un terzo e una botta! nell'ultima regata con conseguente dns vince la prima tappa del 2007.
totale foto:  19  |  pagine:  |  1  


Warning: Use of undefined constant it - assumed 'it' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\footer.inc.php on line 63

Warning: Use of undefined constant en - assumed 'en' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\footer.inc.php on line 92