Warning: Use of undefined constant it - assumed 'it' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\top.inc.php on line 8

Warning: Use of undefined constant en - assumed 'en' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\top.inc.php on line 91
.:: LNI Sulcis - Porto Pino - J24 a Portoscuso (CI), 10 e 11 marzo 2007 ::.

Warning: Use of undefined constant it - assumed 'it' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\navigazione.inc.php on line 3

Warning: Use of undefined constant en - assumed 'en' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\navigazione.inc.php on line 126
J24 a Portoscuso, 10-11 marzo 2007 pag. 1 di 1
totale foto:  29  |  pagine:  |  1  

Portoscuso, 25.03.2007 - Non ce n'è per nessuno

Sito della Electrolux VIDI.it Sardares vince con una regata d'anticipo la tappa di Portoscuso del Circuito J24 2007. La premiata ditta Bini-Niccolini-Rigidu porta a casa la vittoria chiudendo con un dns da scartare una giornata vissuta in relativo relax. Dimenticate le infinite rotazioni di vento della settimana precedente, il campo di regata è meno imprevedibile e le scelte fatte dall'equipaggio di Arzachena si rivelano la maggior parte delle volte vincenti. Prima regata giocata sul lato destro del campo di regata, già alla partenza si delineano le prime tre posizioni, occupate da Sardares, Bonino Auto ( notevoli margini di miglioramento per i ragazzi del CN La Caletta guidati per l'occasione dal bravo Riccardo Bandino ) e Capitana Electrolux ( solo un terzo posto e un pizzico di sfortuna in questo fine settimana ), nella seconda prova invece il lato buono è il sinistro e sempre lì troviamo Sardares seguita, a breve distanza, da Armadillo e dai Vigili del Fuoco. La terza ed ultima prova inizia con un brutto scontro tra Capitana e i Vigili con regata compromessa per entrambi, a guidare la regata stavolta c'è l'Armadillo e ancora Wile, chiude al terzo posto Nord Est dei mitici onnipresenti Tonino e Salvatore. Segni positivi vengono dal terzo posto overall di Wile e Coyote, che nonostante una partenza in sordina riesce a migliorare di regata in regata. Paco abbandona il terzo posto non scendendo in acqua, ma Vito è sempre presente in banchina per organizzare la "sua" flotta e tenerci al corrente delle ultime news dalla classe. La premiazione conclusiva della tappa che, ricordiamo, è stata organizzata dalla Lega Navale Italiana sezione di Porto Pino e dal Windsurfing Vela Club Portoscuso, si è svolta nell'accogliente sede di quest'ultimo dopo un lauto pasto preparatoci dai mitici cuochi ( tutti rigorosamente uomini! bravi! ) del WVClub. La coppa più grande, quella del vincitore, è stata consegnata come da un po' di tempo a questa parte nelle mani di Giulia "Masciumeu", l'addetta ufficiale al ritiro premi di Sardares. La flotta parte ora alla volta di Cagliari, in vista degli importanti eventi dei prossimi mesi.

Vorrei cogliere l'occasione per usare il web, per una volta, a scopo puramente personale. Prima di tutto mi scuso per le imprecisioni...scrivere delle regate vissute è spesso più difficile di quanto non sembri. In secondo luogo vorrei ringraziare di cuore tutti, e Vito, per la bellissima sorpresa che mi è stata fatta domenica. Grazie per essere una Flotta speciale.

E...last but not least...Una volta lessi un articolo in cui Cino Ricci spiegava i motivi per cui una donna non dovrebbe stare a bordo di una barca da regata. Il primo: "Quando c'è una donna a bordo, gli uomini gareggiano per attirare la sua attenzione". Sbagliato! Io attiro l'attenzione, ma solo quella degli uomini degli altri equipaggi, favorendo in questo modo la mia barca. Il secondo: "...le donne in barca portano sfiga". Non è vero! Allora Aurelio non vincerebbe mai... E ancora: "Se c'è una donna a bordo, qualcuno si sentirà in dovere di proteggerla, portare i pesi per lei, evitare a ogni costo che lei soffra"... Questa poi me la devo scrivere...Da un bel po' ormai il mio equipaggio sopporta me, il mio mal di mare, le mie caramelle sullo spy, le mie trappole, lingue biforcute e le onerose spese per il mio sostentamento. Ma ancora mi permette di regatare e vivere indimenticabili momenti di gioia, tensione, allegria, sofferenza e...amicizia. Questo GRAZIE è per loro. A voi tutti, arrivederci alla prossima regata.
F.Melis

Campionato Zonale J24 - Portoscuso, 10/11 marzo - 25 marzo 2007
                                     
1 405 Sardares Bini A. CN Arzachena   1 2 2                   5
2 274 L'Armadillo Pibi CN Oristano   5 6 1                   9
3 286 Wile e Coyote Gai A. W.V.C. Portoscuso   2 3 4                   11
4 401 Bonino Auto Multineddu CN La Caletta   6 4 3                   12
5 235 Vigili del Fuoco Conte C. ITN Buccari   4 5 5                   13
6 318 Nord Est Orecchioni S. CN Arzachena   dns dns 6                   15
7 435 Capitana Turco S. GDV LNI Porto Pino   7 7 8                   22
8 213 Paco Murgia G. YC Cagliari   3 1 7                   26
9 - O' guaglione Lai W.V.C. Portoscuso   dns dns dnf                   30
Partenza della seconda prova: Wile, Capitana e Bonino auto
Partenza della seconda prova: Wile, Capitana e Bonino auto
Wile e Bonino alla boa di poppa, seguiti da Nord Est e O'Guaglione
Wile e Bonino alla boa di poppa, seguiti da Nord Est e O'Guaglione
 
 
 
 
 
 
Capitana: seconda tappa da dimenticare per l'equipaggio di Carbonia
Capitana: seconda tappa da dimenticare per l'equipaggio di Carbonia
I Vigili del Fuoco poco prima della collisione che li ha visti coinvolti assieme a Capitana
I Vigili del Fuoco poco prima della collisione che li ha visti coinvolti assieme a Capitana
Wile e Coyote taglia il traguardo nella seconda prova. Continua la bella serie positiva dei ragazzi di Portoscuso
Wile e Coyote taglia il traguardo nella seconda prova. Continua la bella serie positiva dei ragazzi di Portoscuso
O'Guaglione all'arrivo sulla barca giuria, Shalimar della famiglia Saitta
O'Guaglione all'arrivo sulla barca giuria, Shalimar della famiglia Saitta
 
 
 
 
Vele al rientro in porto: per fortuna, nonostante qualche goccia mentre armavamo le barche, anche stavolta la pioggia ci ha graziato
Vele al rientro in porto: per fortuna, nonostante qualche goccia mentre armavamo le barche, anche stavolta la pioggia ci ha graziato
Grandiosi i cuochi del Windsurfing Vela Club di Portoscuso...niente di meglio dei malloreddus fumanti al rientro in porto
Grandiosi i cuochi del Windsurfing Vela Club di Portoscuso...niente di meglio dei malloreddus fumanti al rientro in porto
Anche stavolta niente rivali per Aurelio Bini: due primi con distacco e via a casa, con la vittoria in tasca
Anche stavolta niente rivali per Aurelio Bini: due primi con distacco e via a casa, con la vittoria in tasca
Ecco gli eroi di casa: Alberto, due ragazzi di Wile e il Margallò (anche lui ottimo protagonista del rinfresco)
Ecco gli eroi di casa: Alberto, due ragazzi di Wile e il Margallò (anche lui ottimo protagonista del rinfresco)
Alberto Gai dedica al suo circolo il terzo posto nella tappa casalinga del circuito
Alberto Gai dedica al suo circolo il terzo posto nella tappa casalinga del circuito
L'Armadillo ritrova Pierluigi: I miei ragazzi se la cavano benissimo anche senza me al timone...anzi!!! dice commentando il 1° e 2° posto di giornata
L'Armadillo ritrova Pierluigi: I miei ragazzi se la cavano benissimo anche senza me al timone...anzi!!! dice commentando il 1° e 2° posto di giornata
Non poteva mancare Giulia a ritirare la coppa per conto del suo equipaggio...
Non poteva mancare Giulia a ritirare la coppa per conto del suo equipaggio...
Il futuro centrale di Capitana... speriamo che almeno lui non soffra il mal di mare come il papà....
Il futuro centrale di Capitana... speriamo che almeno lui non soffra il mal di mare come il papà....
Le barche in partenza per Cagliari
Le barche in partenza per Cagliari
totale foto:  29  |  pagine:  |  1  


Warning: Use of undefined constant it - assumed 'it' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\footer.inc.php on line 63

Warning: Use of undefined constant en - assumed 'en' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\footer.inc.php on line 92