Warning: Use of undefined constant it - assumed 'it' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\top.inc.php on line 8

Warning: Use of undefined constant en - assumed 'en' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\top.inc.php on line 91
.:: LNI Sulcis - Porto Pino - J24 a Cagliari, 14 maggio 2007 ::.

Warning: Use of undefined constant it - assumed 'it' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\navigazione.inc.php on line 3

Warning: Use of undefined constant en - assumed 'en' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\navigazione.inc.php on line 126
J24 a Cagliari, 14 maggio 2007 pag. 1 di 1
totale foto:  31  |  pagine:  |  1  

Cagliari, 14/05/2007 - Prove generali di campionato italiano

J24 pronti per il campionato italiano !Ottima intuizione di Vito Pace e dello Yacht Club Cagliari, che in vista degli imminenti Campionati Nazionali decidono di far correre la flotta, ora sempre più numerosa, nello specchio d'acqua antistante il porto turistico di Cagliari. Il punto di ritrovo è stato come d'abitudine Marina Piccola, il giorno anticipato a sabato per recuperare la prima giornata della tappa persa. Una volta messe le barche in acqua tutti assieme navighiamo attorno alla Sella del Diavolo per dirigerci verso via Roma, dove hanno fatto capolino i primi J "continentali". Dopo le regate in programma le barche hanno dormito nel nuovo spazio a mare che verrà probabilmente inaugurato da questi Campionati. Si anticipano in questo modo quelle che saranno le dinamiche degli Italiani, lontani ora poco più di una settimana: la location a terra, la sistemazione delle barche nei nuovi pontili, la raggiungibilità del campo di regata, oltre al campo di regata stesso, sono stati finalmente messi alla prova dai 16 partecipanti alle ultime due giornate della tappa cagliaritana del Circuito. Le impressioni sono per ora positive, e se le giornate saranno tutte così (magari, con un vento più stabile e deciso) ci sarà sicuramente da divertirsi. Le tre prove in programma sabato sono state ridotte a due a causa del poco vento, la domenica sono invece state tutte disputate e nessuna di esse è stata di facile conduzione. Un vento attorno ai 10-12 nodi molto variabile ha sancito i vincitori, fortunati ma soprattutto bravi a scegliere sempre il bordeggio giusto. Per la cronaca, il successo finale è andato a Sardares (tre primi domenica), orfana di Aurelio ma con un imbarcato clandestino di tutto rispetto, Luca Montella, a seguire un raggiante Gradasso di Stefano Peltz con un pozzetto di laseristi,e al terzo posto gli inossidabili Armadilli di Pierluigi Pibi. Seguono a breve distanza una mezza dozzina di equipaggi, che tra alti e bassi avrebbero potuto ambire anche loro a risultati migliori: l'impressione classifica a parte è di un gruppo compatto, la tensione in regata è sempre stata palpabile e lo dimostrano i numerosi richiami individuali in partenza e le due proteste (una delle quali ritirata, l'altra vinta da Sardares su Gradasso) discusse a fine gara. Tanti nuovi arrivi e tanti ritorni questo weekend, una barca super-iper nuova fiammante (Boomerang) è forse la new entry più eclatante, Angelo Corrias, Nicola Campus, Ignazio Cocco, Salvatore Paderi e tanti altri che da qualche tempo non frequentavano più il circuito hanno ripreso a regatare, altri equipaggi ancora torneranno per il Campionato. "Faremo di tutto per riuscire a partecipare al Mondiale - dice Evero Niccolini, tattico di Sardares - questo campo di regata è nuovo per tutti, ma soprattutto sembra un buon campo...comunque, l'importante è divertirsi!!". Saranno in molti a lottare assieme a Sardares per ottenere una qualificazione importante, quella per i Mondiali di Porto Rotondo: gli Italiani giocati in casa sono un punto a favore della nostra flotta, almeno per ora e dopo queste due regate di allenamento...speriamo di riuscire a sfuttarli al meglio! Buon vento alla Flotta di Sardegna.....

Campionato Zonale J24 - Cagliari, 7 e 14 maggio 2007
                                     
1 405 Sardares Bini A. CN Arzachena   2 2 1   2 3 1   1 1     10
2 383 Gradasso Peltz S. YC Cagliari   6 1 3   1 4 3   4 11     22
3 274 L'Armadillo Pibi P. CN Oristano   ocs 5 6   6 8 2   2 2     31
4 318 Nord Est Orecchioni S. CN Arzachena   1 7 5   4 1 8   8 7     33
5 286 Wile e Coyote Gai A. W.V.C. Portoscuso   3 3 ocs   5 9 12   6 3     41
6 213 Paco Murgia G. YC Cagliari   dnf 12 2   3 2 5   9 9     42
7 235 Vigili del Fuoco Conte C. ITN Buccari   4 4 ocs   ocs 5 8   5 5     48
8 396 Molara Manconi F. CN Oristano   9 8 dsq   8 6 6   7 4     48
9 435 Capitana Turco S. GDV LNI Porto Pino   5 6 4   9 10 10   10 6     50
10 420 Libyssonis Marongiu M. YC Cagliari   8 9 7   dnc dnc 4   11 8     64
11 241 Libarium Ciabatti D. WC Cagliari   dnc dnc dnc   7 7 11   3 10     72
12 258 Urania Anedda M. SV MM Cagliari   ocs 11 8   10 11 13   13 14     80
13 126 Exressiv Ricci F. YC Marinara   7 10 dsq   dnc dnc 15   14 15     95
14 97 Eupalino Meloni G. YC Cagliari   dnc dnc dnc   11 12 14   12 13     96
15 366 Mister Frescone Ciabatti A. WC Cagliari   dnc dnc dnc   dnc dnc 7   ocs 12     104
16 151 Alia Olivieri O. YC Quartu   dnc dnc dnc   dnc dnc 16   15 16     115
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
totale foto:  31  |  pagine:  |  1  


Warning: Use of undefined constant it - assumed 'it' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\footer.inc.php on line 63

Warning: Use of undefined constant en - assumed 'en' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\leganavalesulcisit\sito-2004-2018\struttura\footer.inc.php on line 92